Cain Velasquez, ex campione UFC, è stato arrestato per aver sparato a colpi di pistola nella Bay Area

Il dipartimento di polizia di San Jose ha detto che la vittima è stata portata lunedì in un ospedale locale con ferite non mortali.

Velazquez è stato arrestato nella prigione della contea di Santa Clara con l’accusa di tentato omicidio. Lo ha detto la polizia in un tweet Martedì era ancora lì. La CNN ha contattato Velazquez e il suo manager per un commento. Non è chiaro se abbia nominato un avvocato.

La polizia ha fornito pochi dettagli, tranne che per dire che l’incidente è avvenuto vicino all’incrocio tra la Monterey Highway e Bailey Street. La CNN ha richiesto un rapporto alla polizia ma non ha ricevuto un rapporto martedì pomeriggio.

La polizia di San Jose ha dichiarato: “Il motivo e le circostanze che circondano questo incidente sono attualmente oggetto di indagine”.

“Il nostro ufficio non ha ancora ricevuto il rapporto della polizia per la revisione, e quindi non ha informazioni sul signor Velasquez. Al momento non sono state presentate accuse”, ha affermato Delaney Murray dell’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Santa Clara.

L’ingresso in prigione indicava che non era stata fissata alcuna cauzione e che mercoledì era possibile un’udienza in tribunale.

Velasquez, 39 anni, gareggia per l’UFC Nella categoria dei pesi massimi ed è diventato un due volte campione. Il suo ultimo incontro risale al 2019.

Il professionista di arti marziali miste ha 12 vittorie per KO, due per decisione e due titoli difensivi, secondo il suo profilo UFC. Velasquez ha avuto tre sconfitte.

È nato a Salinas, in California, e si è formato a San Jose. Dopo aver lasciato l’UFC, Velasquez Passato al wrestling professionistico.

READ  La polizia cerca il giocatore della NFL Rashi Rice dopo un incidente con 6 auto; Il presunto coinvolgimento non è chiaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto