I New Orleans Saints ristrutturano i contratti di WR Michael Thomas e OT Ryan Ramczyk

Mitere, Los Angeles – I New Orleans Saints hanno spostato negli anni futuri oltre 26 milioni di dollari in commissioni per il tetto salariale ristrutturando i contratti con ampi beneficiari Michele Tommaso e placcaggio offensivo Ryan Ramsickuna fonte ha detto sabato a Field Yates di ESPN.

Aspettatevi altre mosse del genere nei prossimi giorni, poiché New Orleans inizia a stanziare circa $ 75 milioni al di sopra del tetto salariale previsto per il 2022 di $ 208,2 milioni per squadra, il più alto per qualsiasi squadra della NFL.

La ristrutturazione di Thomas è particolarmente degna di nota in quanto indica inoltre che New Orleans non ha intenzione di scambiare il suo ricevitore stellare. I Saints hanno trasformato 14,6 milioni di dollari negli stipendi programmati di Thomas e nei bonus di ardesia in un bonus alla firma, il che significa che avrebbero potuto distribuire le commissioni sul limite nei prossimi cinque anni. Tuttavia, significa anche che saranno nei guai per tutte quelle accuse contro il cap quest’anno se scambieranno Thomas.

Allo stesso modo, New Orleans ha trasformato 18,2 milioni di dollari negli stipendi programmati di Ramczyk e nei bonus di ruolo in un bonus alla firma.

La buona notizia per i Saints è che hanno spazio per spostare oltre $ 100 milioni di costi del tetto salariale negli anni futuri senza licenziare i giocatori esistenti se non lo desiderano. Ovviamente dovranno fare i conti con queste accuse nelle stagioni future. Ma questa è stata una pratica comune dei Saint negli ultimi dieci anni sotto il direttore generale Mickey Loomis e il vicepresidente del dipartimento di calcio Khay Harley – ed è diventata più comune in tutta la lega dopo che la pandemia di COVID-19 ha abbassato il limite massimo della NFL di quasi $ 16 milioni .per ogni squadra nel 2021.

READ  March Madness 2022 Arch Predictions: il torneo NCAA seleziona dal modulo Advanced College Basketball

Loomis ha chiarito in questo che i Saints non hanno intenzione di ricostruire il loro roster nonostante la decisione di Sean Payton di abbandonare l’allenamento. I Saints affermano di poter lottare per il titolo della NFC South sotto la guida del nuovo allenatore Dennis Allen, che ha mantenuto Pete Carmichael Jr. come coordinatore offensivo e Ryan Nielsen e Chris Richard come coordinatori congiunti della difesa.

Non sarebbe sorprendente vedere i Saints puntare ai vertici del mercato dei quarterback se piacesse alle superstar Aaron Rodgers o Russel Wilson Diventa disponibile tramite commercio.

Altrimenti, potrebbero rendere prioritario provare a firmare nuovamente alcuni dei loro importanti free agent, incluso il quarterback. James Winstonelaborazione a sinistra Tyrone Armstead e sicurezza Marco Williams.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.