Il passeggero scomparso è stato trovato nell’incendio della barca

I soccorritori trovano un sopravvissuto: un uomo è riuscito a salvarsi nella parte posteriore di una barca in fiamme nel Mar Mediterraneo.

Un passeggero scomparso in un incendio su una barca del Mediterraneo è stato salvato vivo. L’uomo è stato trovato nella parte posteriore della barca, ha detto domenica all’Afp la guardia costiera greca. Ha contattato i soccorritori. La Guardia Costiera inizialmente non ha rilasciato ulteriori informazioni sul passeggero.

La guardia costiera greca ha recentemente stimato che almeno una dozzina di persone erano scomparse a causa dell’incidente. C’erano sette camionisti, secondo la Guardia Costiera sabato BulgariaTre fuori Grecia E uno a persona tacchino e Lituania.

300 persone a bordo

La barca “Euroferry Olympia” ha preso fuoco intorno alle 4:30 di venerdì (ora locale, 3:30 CET) al largo della costa dell’isola greca di Corbu. A bordo dell’auto c’erano circa 300 persone, di cui 237 passeggeri.

La nave stava salpando da Igomenitsa, nel nord-ovest della Grecia, al porto di Brindisi, nel sud dell’Italia. A seguito dell’incendio, a tutti a bordo è stato chiesto di lasciare immediatamente la nave. Dopo un po’ la barca ha preso fuoco e ha preso fuoco.

READ  40 La migliore pulitore ad ultrasuoni del 2022 - Non acquistare una pulitore ad ultrasuoni finché non leggi QUESTO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *