Jamie Lee Curtis lascia passare tutto mentre evita le protesi del corpo per un nuovo ruolo onesto

Jamie Lee Curtis ha rivelato come si sia rifiutata con aria di sfida di usare le protesi per interpretare un personaggio distrutto nel suo film in uscita Everything at Once.

Girato poco prima che il blocco del coronavirus invadesse il paese, il film presenta Jimmy Lee nei panni di un severo revisore dei conti dell’IRS con un collo a polo stretto e poco attraente che mostra la pancia della star.

L’attrice 63enne, che si è rifiutata di usare una protesi per condizionare il diaframma del personaggio, ha caricato su Instagram una foto del suo personaggio con un commento schietto sull’aver lasciato lo stomaco per il ruolo dopo aver “risucchiato lo stomaco” da quando avevo 11 anni . “

Candid: Jamie Lee Curtis ha rivelato il suo primo look questa settimana per il suo personaggio nel film Everything at Once, permettendole di farsi togliere lo stomaco dopo aver

Candid: Jamie Lee Curtis ha rivelato il suo primo look questa settimana per il suo personaggio nel film Everything at Once, permettendole di farsi togliere lo stomaco dopo aver “succhiato la pancia da quando avevo 11 anni”

Jamie Lee è raffigurata nel personaggio seduto nella sua cabina con un’espressione chiara e immobile e con in mano un biscotto mezzo mangiato.

“Va bene… eccoci qua!” Ha pianto nel suo commento su Instagram. Due anni fa abbiamo girato questo film fino al giorno in cui il mondo ha chiuso. Abbiamo appena finito in tempo. È un magico tour del mistero di un film e sono così entusiasta di vederlo in anteprima domani all’apertura di SXSW. Incorpora il tweet

Jamie Lee, i cui genitori erano Tony Curtis e la star psichica Janet Lee, che erano come l’altro, ha scritto: “Sono orgoglioso di presentarti Deirdre Beaubeirdra”.

READ  Il finale della stagione 26 di Bachelor: cosa è successo a Clayton?

Ha descritto il suo personaggio come “l’auditor dell’IRS” così come il personaggio principale di “Woby’s Enemy” Michelle Yeoh Evelyn Wang.

Pin-up: Jamie Lee - che afferma di succhiarsi la pancia da quando aveva 11 anni - era nota negli anni '80 per la sua figura atletica (nella foto sopra nel film Perfect del 1985)

Pin-up: Jamie Lee – che afferma di succhiarsi la pancia da quando aveva 11 anni – era nota negli anni ’80 per la sua figura atletica (nella foto sopra nel film Perfect del 1985)

“Nel mondo, c’è un’industria – un’industria da miliardi di dollari e trilioni di dollari – che si occupa solo di nascondere le cose”, ha aggiunto. ‘Correttori.’ Dimagrimento del corpo. imbottitura; Procedure. Vestiti. Accessori per capelli. prodotti per capelli. Tutto per nascondere la realtà di chi siamo. E le mie istruzioni a tutti erano: non voglio nascondere nulla.

Jamie Lee ha rivelato: “Ho succhiato la pancia da quando avevo 11 anni, quando ho iniziato a essere consapevole dei ragazzi e dei corpi, e i miei jeans erano davvero attillati. Ho espressamente deciso di lasciar andare ogni muscolo che avevo e rilasciarlo per nascondere la verità. Questo era il mio obiettivo.

La star di Halloween è scomparsa: “Non mi sono mai sentito così creativo e fisicamente libero, e non vedo l’ora che tutti vedano lo splendore di Ms. Yeoh e @kehuyquanstephaniehsuofficialmartialclubofficialandyle_officialdunkwun.

Uno dei registi del film, Daniel Kwan, ha detto di recente Intrattenimento settimanale Che Jimmy Lee non indossasse una protesi per il ruolo.

Così elegante: Jamie Lee è stato fotografato in modo affascinante durante la cerimonia di apertura dell'Academy of the Moving Image a Los Angeles l'anno scorso

Così elegante: Jamie Lee è stato fotografato in modo affascinante durante la cerimonia di apertura dell’Academy of the Moving Image a Los Angeles l’anno scorso

Tutti danno per scontato che il suo stomaco nel film sia una protesi, ma in realtà è il suo vero ventre. Era grata che gli fosse permesso solo di toglierlo.

READ  Eminem è il musicista più certificato nella storia della RIAA per gli individui... con 73,5 milioni di nuove certificazioni

Il suo co-regista, Daniel Scheinert, ha anche fornito uno sguardo al processo di preparazione di Jimmy Lee per la serie comica di fantascienza.

Ha condiviso con la rivista: “Subito dopo la registrazione, ci inviava foto di abiti strani e acconciature strane”.

Bombshell: L'attrice vista nel film Perfect del 1985 mostra la sua personalità atletica

Bombshell: L’attrice vista nel film Perfect del 1985 mostra la sua personalità atletica

“C’era una foto di un auditor dell’IRS Dan Kwan trovata online – voglio dire, probabilmente lavorava al DMV, non lo so – ma questa foto, Jamie era tipo:” È incredibile, per favore lasciami essere lei – per favore per favore, per favore, per favore.” E quell’immagine è diventata il riferimento per l’acconciatura e l’outfit.

Durante un colloquio con di più Per anni rivista, Jamie Lee ha discusso francamente di come la sua mamma star del cinema fosse concentrata sul mantenersi in forma.

“Penso che la relazione più complicata tra mia madre, amorevole o spesso crudele, fosse con il suo corpo”, ha detto Jamie Lee.

The Bounce: Jamie Lee

The Bounce: Jamie Lee “mi succhia lo stomaco da quando avevo 11 anni, quando ho iniziato a essere consapevole dei ragazzi e dei corpi, e i jeans erano troppo stretti”; Nella foto ha 19 anni nel 1978

Ritorno al passato: durante un'intervista con More, Jamie Lee ha discusso di come la sua mamma protagonista Janet Lee si concentra sul mantenersi in forma;  Janet è stata interpretata nel classico Psycho del 1960

Ritorno al passato: durante un’intervista con More, Jamie Lee ha discusso di come la sua mamma protagonista Janet Lee si concentra sul mantenersi in forma; Janet è stata interpretata nel classico Psycho del 1960

Il suo viso era indubbiamente bello, come l’inquadratura di qualcosa di potente, e il suo corpo era l’inseguitore. Era inebriante.

“Come chiunque sia famoso per il suo aspetto”, ha detto Jamie Lee, “quando quella merce inizia a cambiare, il rapporto con essa si deteriora”.

READ  Il maestro russo Valery Gergiev è stato licenziato dall'Orchestra Filarmonica di Monaco per aver sostenuto l'invasione dell'Ucraina da parte di Putin

Morì: ‘Gli amici hanno notato la sua magrezza chiamando le sue gambe un uccello, e mia madre era incredibilmente orgogliosa di essere tornata alla sua vita di 20 pollici dopo solo settimane di gravidanza; Ha giudicato altre attrici i cui corpi erano cresciuti e vacillato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.