Johnson Booster e Variation – Studio sorprendente

  1. Pagina iniziale
  2. Il mondo

Creato da:

Una donna è stata vaccinata contro il corona virus dal vaccino Johnson & Johnson. © Gregor Fischer / dpa

Uno studio dal Sud Africa sull’efficacia del vaccino Johnson & Johnson a Omigran ha prodotto risultati scioccanti.

Cape Town – Questo potrebbe essere un altro tassello nella lotta contro il nuovo Corona– Variazione Omigron? Perché nessuno si aspettava i primi risultati dello studio sudafricano. Indicano l’elevata efficacia del vaccino di richiamo con il vaccino fornito da Johnson & Johnson contro le gravi malattie causate da Omigran. Il vaccino vettore di J&J, che è vaccinato in modo diverso rispetto ad altri vaccini. Biotecnologie/Pfizer, Moderno o Astra Zeneca È necessaria una sola dose e, se somministrata due volte, fornisce una protezione dell’85% contro il ricovero ospedaliero per infezione da omigran. Lo ha annunciato giovedì il Consiglio sudafricano per la ricerca medica.

Booster con Johnson & Johnson: Rilevata protezione elevata contro Omigron

Per il suo studio, il Comitato di Stato ha confrontato 69.000 membri del personale medico che hanno ricevuto due dosi di J&J con individui non vaccinati. Il processo si è svolto tra il 15 novembre e il 20 dicembre, il che significa che il tasso di infezioni da corona in Sud Africa con la variante Omigran è aumentato dall’82 al 98%.

Questo studio, che non è stato ancora studiato in un processo di revisione tra pari da scienziati esterni, fornisce anche informazioni su quale sarà il suo effetto. Vaccino di richiamo Si diffonde. La loro efficacia contro il ricovero per infezione da omigran è stata del 63% nelle prime due settimane dopo la seconda dose di vaccino, ma è stata completa dell’85% uno o due mesi dopo il richiamo.

READ  Guerra in Ucraina: il mega convoglio di Putin torna a Kiev - Immagini satellitari - Politica all'estero

Video: cosa cercare quando si aumenta

Johnson & Johnson mantiene a lungo l’effetto protettivo – buoni risultati grazie alla risposta immunitaria cellulare?

Il vaccino vettore dell’azienda americana Johnson & Johnson è molto interessante per il continente africano per i suoi vantaggi logistici. Gli autori hanno commentato che i loro risultati erano significativi perché l’Africa faceva molto affidamento sul vaccino J&J. Secondo lo scienziato di J&J Matthew Mummen, lo studio mostra che il vaccino “rimane forte e stabile nel tempo, anche contro variazioni in circolazione come Omigron e Delta”.

Precedenti studi di laboratorio hanno scoperto che il vaccino di Johnson & Johnson ha meno probabilità di stimolare la produzione di anticorpi neutralizzanti il ​​virus corona contro Omikron rispetto ai vaccini mRNA come Biontech / Pfizer’s. Il fatto che il vaccino J&J funzioni meglio del previsto nel corpo umano potrebbe essere dovuto a una maggiore reazione di un’altra parte del sistema immunitario umano, nota come risposta immunitaria cellulare.

Corona: i booster J&J hanno prestazioni migliori di un terzo di Biotech

Un piccolo studio del Beth Israel Deacons Medical Center di Boston ha raccomandato un vaccino di richiamo. J & J-Vakzin Dopo due dosi di Biontech/Pfizer, tre dosi di Biontech/Pfizer possono fornire una maggiore protezione contro gravi malattie Govt-19. Dopo tre dosi di Biontech/Pfizer, gli anticorpi sono aumentati in modo significativo, ma sono nuovamente diminuiti nel giro di poche settimane.

Gli autori dello studio hanno descritto che i livelli di anticorpi erano significativamente più alti quattro settimane dopo il vaccino di richiamo J&J. Tuttavia, solo 65 soggetti sono stati coinvolti nello studio. (AFP con Md)

READ  Il default della Russia si avvicina: sanzioni occidentali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *