Jussie Smollett è stata criticata dal sindaco di Chicago Lori Lightfoot dopo la sentenza

Il sindaco di Chicago Lori Lightfoot ha sbattuto Jussie Smollett giovedì e ha detto che l’ex attrice di “Empire”. Sentenza per falso in un crimine d’odio Dovresti inviare un messaggio ad altri che fanno affermazioni false.

“La condanna penale di Jussie Smollett da parte di una giuria di suoi colleghi e la sentenza odierna dovrebbero inviare un chiaro messaggio a tutti nella città di Chicago che le accuse e le false accuse non saranno tollerate”, ha detto Lightfoot in una dichiarazione dopo che Smollett è stato condannato a 150 anni di carcere. Giorni di prigione da un giudice a Chicago.

“L’accusa maliziosa e completamente inventata fatta dal signor Smollett ha portato a più di 1.500 ore di lavoro di polizia che sono costate alla città più di $ 130.000 in straordinari di polizia”, ​​ha continuato. “La città ritiene che sia stato convalidato nella sentenza odierna che sarà ritenuto responsabile e che riceveremo un risarcimento adeguato per le sue azioni”.

Un giudice ha condannato Smollett a 30 mesi di prigione, di cui cinque mesi di prigione, e ha anche ordinato all’attore di pagare $ 120.000 a Chicago come risarcimento e una multa di $ 25.000.

Josie Smollett è stata condannata a 150 giorni di carcere.
tramite Reuters

Smollett è stato condannato per un attacco il 29 gennaio 2019 in cui sostiene che due uomini di Donald Trump gli hanno messo un cappio al collo, gli hanno spruzzato della candeggina e hanno lanciato insulti razzisti e omofobi all’attore, che è nero e gay.

READ  Il Re invia un messaggio registrato "Mano dell'Amicizia".

Quando giovedì il giudice James Lane ha emesso la sentenza di Smollett, l’attore è esploso in tribunale e ha gridato “Sono innocente!”

“Se lo faccio, significa che ho spinto il mio pugno nella paura dei neri americani in questo paese per più di 400 anni e nelle paure della comunità LGBTQ”, ha esclamato Smollett.

“Vostro onore, rispetto te e la tua decisione, ma non l’ho fatto e non ho tendenze suicide. Se mi succede qualcosa quando vado lì, non lo faccio da solo, e dovreste saperlo tutti. “

Jussie Smollett parla dopo aver letto il suo verdetto all'ICC a Leighton
Jussie Smollett parla dopo aver letto la sua sentenza nell’edificio del tribunale penale di Leighton.
tramite Reuters
Jussie Smollett riferisce che sta uscendo dall'aula dopo essere stato condannato il 10 marzo 2022 a Chicago.
Jussie Smollett riferisce che sta uscendo dall’aula dopo essere stato condannato il 10 marzo 2022 a Chicago.
Brian Casella/Chicago Tribune via AP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto