La cinese Realme lancia il suo primo smartphone di fascia alta all’estero

Il marchio cinese di smartphone Realme si prepara a lanciare il suo primo smartphone di fascia alta all’estero la prossima settimana nel tentativo di aumentare la sua quota di mercato in Europa e continuare la sua rapida crescita.

La mossa metterà la società, iniziata nel 2018, contro artisti del calibro di una mela E il Samsung che domina il segmento di fascia alta così come il concorrente cinese Xiaomi che è cresciuto rapidamente all’estero.

Gli smartphone GT 2 e GT 2 Pro saranno lanciati lunedì in occasione dell’annuale Mobile World Congress a Barcellona, ​​in Spagna. Questa è la prima apparizione dell’azienda alla più grande conferenza sul commercio mobile del mondo, a conferma del suo desiderio di aumentare la propria quota di mercato al di fuori della Cina.

“In Cina e nel mercato europeo, vogliamo concentrarci sulla penetrazione nel mercato di fascia alta”, ha affermato il CEO di Realme Sky Li in un’intervista esclusiva, secondo una traduzione della CNBC delle dichiarazioni in mandarino.

“Nel mercato europeo, così come in qualsiasi altro mercato, ci posizioniamo per offrire telefoni convenienti con prestazioni eccezionali e design moderno. E nel mercato europeo, abbiamo la stessa strategia”.

nobili obiettivi

Realme potrebbe non essere ben noto ai consumatori dell’Europa occidentale o degli Stati Uniti, ma sta crescendo rapidamente. Nel quarto trimestre, Realme ha spedito 20,65 milioni di smartphone, in crescita del 48% anno su anno, secondo i dati di Counterpoint Research. Nel frattempo, Apple ha registrato un calo mentre Samsung ha registrato una crescita solo dell’8%.

Tuttavia, Realme è relativamente piccola con una quota di mercato globale di solo il 6%. Apple ha spedito circa 81,5 milioni di smartphone nel trimestre di dicembre, ad esempio, mostrano i dati di Counterpoint Research.

Lo smartphone Realme GT 2 Pro è stato fotografato. Il produttore cinese di smartphone spera che il primo dispositivo di fascia alta lo aiuterà a guadagnare quote di mercato in Europa e in altre regioni.

il vero me

Ma Realme ha fatto progressi nei mercati con consumatori più attenti al prezzo che trovano attraenti i suoi telefoni a basso prezzo, ma con specifiche elevate. È il secondo operatore di smartphone in India.

Il CEO Lee spera di mantenere questa crescita sana quest’anno.

“Nel 2021 abbiamo avuto una crescita del 50%. Negli ultimi tre anni abbiamo mantenuto una crescita elevata. Nel 2022, vogliamo mantenere il tasso di crescita al 40% o al 50%”, ha detto Lee alla CNBC, aggiungendo che il l’azienda vuole vendere di più da 85 milioni di telefoni in tutto il mondo.

Apple, Samsung Sfida

Realme deve affrontare una serie di sfide nella sua ricerca di una quota nel mercato di fascia alta, in particolare cercando di convincere i consumatori ad acquistare i propri dispositivi invece di acquistare i loro da aziende famose come Apple, Samsung e persino Xiaomi.

La GT 2 sarà venduta al dettaglio a circa $ 600 mentre la GT 2 Pro inizierà a circa $ 800.

“La prossima sfida sarà convincere i clienti che sono abituati ad acquistare marchi noti a pagare prezzi simili a Realme”, ​​ha detto alla CNBC Harmeet Singh Walia, analista capo di Counterpoint Research.

A questo proposito, mentre dovrà affrontare alcune sfide da parte di Samsung e Apple, dovrà anche affrontare una sfida da parte di fornitori come Xiaomi e OnePlus che vendono dispositivi in ​​una fascia di prezzo simile o desiderabile.

READ  Avviso di offerta Dell: PC da gioco Alienware Aurora RTX 3070 per $ 1.499,99

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.