La compagnia di navigazione cambierà spazi in MSC Mediterraneo per proteggere i capodogli – Notizie all’estero

Questo è un inizio. Ma cosa: la Mediterranean Shipping Company (MSC), il più grande gruppo marittimo del mondo, è stata la prima grande compagnia di navigazione a modificare le proprie rotte al largo della costa occidentale della Grecia.

Perché il cambiamento è così importante? MSC vuole che le sue navi portacontainer e da crociera evitino collisioni con i capodogli. Perché: più della metà dei capodogli morti al largo delle coste greche è stata colpita da tali conflitti. I mammiferi marini invasori sono considerati la specie più minacciata nel Mediterraneo orientale, con una popolazione di soli 200-300 animali.

“Le balene trovate sulla costa con ferite da eliche o collisioni sono solo la punta dell’iceberg. Più di 20 volte più persone nell’oceano muoiono inosservate e registrate a causa di tali collisioni. Nelle nostre indagini regolari, vediamo meno balene ogni anno , il che è molto preoccupante”, ha affermato il dott. Alexandros Francis, Direttore Scientifico del Pelagos Cetacean Research Institute.


La principale causa di morte dei capodogli nel Mediterraneo sono le collisioni con le navi.

La principale causa di morte dei capodogli nel Mediterraneo sono le collisioni con le navi.Foto: Alexandros Frantzis / Istituto di ricerca sui cetacei di Pelagos

Una piccola balena dal becco di Cuvier, debole e apparentemente ferita, è stata trovata venerdì mattina alla periferia di Atene.

Il biologo marino dell’Università dell’Egeo Trozos Goutzubas ha detto a Sky TV che la ferita sembrava quella dell’elica di una nave ed era “molto grave”. “In casi come questo, le cose di solito non finiscono bene”, ha aggiunto l’esperto.


L'ippopotamo è una balena di acque profonde sulle rive del Trocadero a Paleo Faliro, un sobborgo della capitale greca Atene, con la coda che sbatte solo debolmente.

L’ippopotamo è una balena di acque profonde sulle rive del Trocadero a Paleo Faliro, un sobborgo della capitale greca Atene, con la coda che sbatte solo debolmente.Foto: ARIS MESSINIS / AFP

Cambiare rotta salva le balene

L’International Animal Welfare Fund (IFAW), OceanCare e WWF Grecia collaborano con il Pelagos Cetacean Research Institute, che dal 1998 studia i capodogli nel Mediterraneo orientale.

“Spostare la rotta di navigazione sette chilometri a ovest riduce drasticamente il rischio di collisione. “Speriamo che molti ora seguano l’esempio. Questa è una delle ultime opportunità di sopravvivenza per i capodogli nel Mediterraneo orientale.

La fossa ellenica è l’habitat principale delle balene, dove vivono tutto l’anno. Questa è l’unica area in cui finora sono stati osservati gruppi familiari.

Le balene in profondità vivono principalmente a profondità fino a 1000 m, a 20 km al largo della costa sud-occidentale del Peloponneso e di Creta. Tuttavia, le spedizioni in questa zona sono elevate. Gran parte del trasporto di container va qui e anche le navi da crociera utilizzano queste rotte per fare scalo in Grecia.


Un capodoglio vacca con il suo cucciolo nel Mediterraneo

Un capodoglio vacca con il suo cucciolo nel MediterraneoFoto: Alexandros Frantzis / Istituto di ricerca sui cetacei di Pelagos

I capodogli, noti anche come “moby dick”, appartengono al gruppo degli odontoceti e possono immergersi fino a 2000 metri di profondità. I capodogli maschi sono lunghi fino a 16 metri (alcuni anche 20) e pesano fino a 41 tonnellate. Le femmine sono leggermente più piccole, con una media di 11 metri e 14 tonnellate.

A livello globale, i capodogli sono considerati “in via di estinzione” e, a causa del suo isolamento geografico, la Lista Rossa IUCN stima che la popolazione mediterranea sia “in via di estinzione”.

Nessun’altra balena al mondo rischia di essere minacciata da un naufragio come i capodogli. La maggior parte delle collisioni sono pericolose, con alcuni animali che conservano grandi cicatrici dalle eliche delle navi. Tuttavia, è stato registrato il tasso più basso di naufragi.

L’equipaggio delle grandi navi spesso passa inosservato quando una nave si scontra con una balena.

READ  40 La migliore barre per trazioni del 2022 - Non acquistare una barre per trazioni finché non leggi QUESTO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.