La maggior parte dei tedeschi non vuole celebrare la “Giornata dell’Indipendenza”.

  1. tz
  2. Il mondo

Creato da:

Nel: Marco Cavo

La Germania è prudente. Mentre altri paesi sembrano punire la corona per ignoranza, tutto in questo paese ruota attorno a nuove mutazioni e vaccini. Sviluppo nel notiziario.

  • La Germania sembra essere sfuggita al picco dell’onda Omigron, tuttavia, l’RKI continua ad avvertire (Vedi il messaggio originale)
  • Il leader dell’Oms mette in guardia dal dichiarare finita l’epidemia (Vedi aggiornamento del 18 febbraio, 22:25).
  • Risultati sorprendenti del cosiddetto “Independence Day” del 20 marzo (Vedi aggiornamento del 19 febbraio, 17:05).
  • Questo news ticker è costantemente aggiornato.

Aggiornato il 5 febbraio alle 17:05: I risultati di un sondaggio chiamato “Independence Day” di marzo sono sorprendenti. Dal 20 marzo molte delle misure di protezione corona attualmente in vigore stanno per essere rimosse, ma le persone sono diffidenti. Lo studio è stato condotto dall’istituto di ricerca concettuale CV Bicchiere La maggior parte dei tedeschi (circa il 70%) ha effettivamente accolto con favore la maggior parte del relax.

Gli intervistati sono più scettici sull’apertura di club e discoteche nell’ambito del 2G-Plus dal 4 marzo. Solo il 55 percento pensa che sia giusto. Il 71% degli intervistati si è rifiutato di celebrare esattamente quello che viene chiamato il “Giorno dell’Indipendenza”.

Corona virus: da verificare la necessità di test e mascherine obbligatorie nelle scuole

Aggiornato il 9 febbraio alle 9:00: Secondo l’Associazione professionale dei pediatri, i test corona incontrollati nelle scuole dovrebbero essere aboliti. Inoltre l’associazione chiede la necessità di controllare la mascherina. Lo ha detto il portavoce federale Jacob Maskey Rete editoriale GermaniaLe scuole e gli asili nido dovrebbero rimanere aperti indipendentemente dal processo di infezione perché i gruppi di lavoro più anziani ora possono proteggersi con i vaccini.

Secondo Jacob Maskey, la regola 2G si applica solo alle persone di età superiore ai 18 anni. Il medico ha anche osservato che sono state prese molte decisioni che non hanno tenuto conto dell’interesse superiore del bambino durante le infezioni. Il risultato è un grave deterioramento psicologico e un aumento significativo delle differenze sociali.

RKI: gli eventi di 7 giorni in tutto il paese continuano a diminuire

Aggiornato 8 febbraio, 8:45: Secondo gli ultimi dati del Robert Koch Institute (RKI), gli eventi di 7 giorni in tutto il paese continuano a diminuire. Il valore di sabato è 1.350,4. Una settimana fa, era 1474,3 a livello nazionale. In un solo giorno, 189.105 nuove infezioni da corona sono state segnalate a RKI da funzionari sanitari in Germania. Il suo valore una settimana fa era di 209.789 infezioni. Inoltre, nelle ultime 24 ore sono stati segnalati all’RKI 210 decessi. 198 persone sono state uccise la settimana precedente.

READ  40 La migliore gazebo pieghevole del 2022 - Non acquistare una gazebo pieghevole finché non leggi QUESTO!

Venerdì, RKI ha consegnato eventi ricoverati in ospedale con un valore di 6,24. Il giorno prima erano ancora le 5.97. Molti di coloro a cui è stata diagnosticata la corona in ospedale soffrono già di un’altra malattia. Secondo i dati del registro di terapia intensiva DIVI di sabato, 2.370 letti di terapia intensiva in Germania sono attualmente occupati da 19 pazienti del governo. Di questi pazienti, 1.152 hanno richiesto la ventilazione artificiale. Questo numero è in aumento dall’inizio di febbraio e da allora è stato elevato.

Il leader dell’Oms avverte: epidemia non finita

Aggiornato il 10 febbraio alle 22:25: Il capo dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha messo in guardia contro la diagnosi precoce dell’infezione da corona. Alcuni paesi hanno un alto tasso di vaccinazione che rende la variante Omigran meno pericolosa, ha detto Tetros Adonom Caprais in una conferenza a Monaco di Baviera venerdì. Alimenta la pericolosa storia che l’epidemia è finita.

“Ma non è vero”, ha insistito. Circa 70.000 persone muoiono ogni settimana a causa di malattie prevenibili e curabili. L’83% della popolazione africana non ha nemmeno ricevuto la prima dose del vaccino. Per il numero di casi i sistemi sanitari non sono ancora indignati. E non quando il virus si diffonde quasi senza essere testato. Il direttore generale dell’OMS ha avvertito che le condizioni sono favorevoli all’emergere di varianti ancora più contagiose e pericolose.

Tuttavia, l’epidemia potrebbe finire per essere un’emergenza sanitaria globale. In questo contesto, Tetros ha rinnovato il suo obiettivo dell’OMS di raccogliere 16 miliardi di dollari, soprattutto dai paesi ricchi, per rendere disponibili vaccini, test, farmaci e mascherine nei paesi più poveri.

READ  40 La migliore plastificatrice a caldo del 2022 - Non acquistare una plastificatrice a caldo finché non leggi QUESTO!

Shock nella campagna del vaccino corona: 88 vaccini hanno ricevuto un vaccino inefficace

Aggiornato il 5 febbraio alle 17:56: Vaccino inutilizzabile: 88 vaccini sono stati ottenuti durante la campagna di Johannitter a Cookshaven e Pat Federkasa. Il vaccino biotecnologico è stato conservato a temperature molto elevate per 37 ore. Tuttavia, il problema è stato riconosciuto solo dopo l’appuntamento per il vaccino. Non c’è bisogno di temere la cattiva salute delle vittime di questa amministrazione impropria. “Quello che non sappiamo è se esiste una protezione vaccinale ora, in che misura”, afferma il dott. Kai Tehne, capo della sanità Nord24. Le vittime sono state informate. Dehne pensa che potrebbe essere necessario un altro vaccino.

Nel complesso, il tasso di vaccinazione è attualmente in calo. Quindi il Brandeburgo chiuderà due centri nazionali di vaccinazione nella metropoli di Potsdam e nell’aeroporto di Schெnefeld entro la fine di febbraio. L’ultima dose del vaccino sarà distribuita lì il 26 febbraio. Tuttavia, ci sono ancora molte offerte di vaccini presso le procedure mediche e i centri di vaccinazione comunali, nonché offerte di vaccinazione mobile.

Infezione da corona: RKI rimuove 20 paesi dall’elenco dei rischi

Aggiornato il 2 febbraio alle 14:50: Secondo i suoi stessi rapporti, Robert Koch ha rimosso 20 paesi e regioni dal suo elenco di aree ad alto rischio corona. Domenica non ci saranno più Spagna, Gran Bretagna e Stati Uniti. Questo vale anche per l’Irlanda, la Tunisia o il Marocco. Ciò significa che il dazio isolato non si applicherà più dopo il ritorno in questi paesi. Più di recente, nell’elenco erano presenti più di 100 paesi, in base agli eventi. I governi federale e statale hanno insistito affinché la classificazione fosse rivista per rendere più facile viaggiare all’estero.

Rapporto del 18 febbraio:

Monaco di Baviera – La Germania è ancora in alto mare, cosa Corona– A proposito dell’epidemia. Passarono tre onde, e la più violenta, misurata sulla base del quarto e più puro evento, lentamente si placò. Lars Shade, vicepresidente del Robert Koch Institute (RKI), ha dichiarato: “I nostri dati lo indicano Il picco dell’onda Omigron è passato C’è. “

READ  Sud Africa: l'ambasciata tedesca si oppone alla menzogna russa - politica all'estero

È imperativo, però, che questa crisi non duri a lungo: “Tuttavia, il picco per i reparti di terapia intensiva non è ancora stato raggiunto”. Le autorità devono ancora vedere un netto calo dei decessi. Il ministro della Salute Carl Lauterbach ha suonato la stessa tromba, dicendo che la repubblica federale “non era ancora in acqua sicura”.

Infezione da Corona: Omigron sta diventando PA2? Il tasso di vaccinazione è ancora basso

Ciò è dovuto alla paura di un’altra mutazione, per esempio Probabilmente il sottotipo di Omigron più infettivo BA.2. Ma il tasso di vaccinazione per gli individui vulnerabili, in particolare quelli sopra i 60 anni, è ancora basso. La verità è che nessuno in Germania ha dati affidabili sull’esatto tasso di vaccinazione, perché molti vaccini non sono registrati. Pertanto, RKI rilascia sempre il tasso minimo di vaccinazione.

Dopotutto, con Lauterbach Buone notizie per coloro che odiano il vaccino mRNA Insieme a. Primo parto Il vaccino novovax è attualmente approvato in tutta l’Unione Europea Previsto per l’inizio della prossima settimana. Il politico dell’SPD ha delineato il programma: “Ci aspettiamo 1,4 milioni di dosi del vaccino Novovax lunedì, un altro milione dopo la settimana, e poi più blocchi con un certo ritardo”. Secondo i dati ufficiali, quasi 20 milioni di tedeschi non sono stati ancora vaccinati contro il Govt-19.

La parola magica nell’attuale fase corona: la Germania punta sul vaccino di richiamo. © Cina Schultz / DPA

Regole Corona: il FDP non vuole “restrizioni all’indipendenza della riserva”

Nonostante questo numero enorme Quasi tutte le restrizioni scadono in un mese. Un partito della coalizione in particolare lo sostiene pubblicamente. Il presidente della commissione parlamentare dell’FDP Christian Tour ha dichiarato in “ARD Morgenmagazin” che seguiranno “prove nelle case di cura e nelle case di cura”, così come la necessità di maschere a casa, ma anche su autobus e treni.

“Ma non abbiamo più bisogno di una vasta gamma di strumenti”, ha chiarito Dour: “Se la situazione cambia, possiamo agire in qualsiasi momento”. Tuttavia ha riconosciuto che i loro numeri non erano sufficienti per sconfiggere il governo del presidente Conte. (Mg)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *