La Parker Solar Probe della NASA effettua un'osservazione unica nel suo genere di un'espulsione di massa coronale

Di tanto in tanto, il campo magnetico del Sole erutta verso l'esterno enormi nubi di plasma spazio dietro. Questo è chiamato Eiezioni di massa coronale (CME). Se uno colpisce il CME TerraAd esempio, il risultato può essere sorprendente crepuscolo – E sorprendenti disturbi nelle reti elettriche Satelliti.

Ora, NASA'S Sonda solare Parker Ha dato la sua prima sbirciatina all'interno del CME mentre esplodeva il Sole. Ciò che si trova al suo interno sembra essere un tesoro prezioso per i fisici solari. Il Wide Field Visible Light Imager (WISPR) della Parker Solar Probe ha catturato vortici chiari e turbolenti all'interno dell'espulsione coronale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto