L’oligarchia russa: i super ricchi in fuga

D.Ha dovuto pagare Lady Anastasia: il 48 metri del miliardario russo Alexander Miki è affondato nel porto di Port Adriano a Maiorca lo scorso fine settimana. Il meccanico della nave ucraina Taras Ostapsuk ha aperto le spugne nella sala macchine. “Perché ho bisogno di un altro lavoro quando non ho già la terra”, ha spiegato dopo il crimine. In precedenza, aveva visto le immagini del razzo colpito a Kiev. “Il mio capo è un criminale che vende armi che uccidono il popolo ucraino”, ha detto alla polizia il civile di 55 anni. Il proprietario della nave, Mikhev, è l’amministratore delegato della compagnia di armi statale russa Rosoboro Export.

È il proprietario della grazia?  Il presidente russo Vladimir Putin


È il proprietario della grazia? Il presidente russo Vladimir Putin
:


Immagine: AP


Gli oligarchi russi non possono più fidarsi del loro personale. Abituati in tutto il mondo fino a poco tempo fa, oggi sono operati. Presidente Joe Biden La magistratura ha annunciato mercoledì che stava istituendo un gruppo di lavoro. “Ti stiamo dando la caccia! Stiamo collaborando con i nostri alleati europei per trovare e catturare le tue barche, le tue case di lusso e i tuoi jet privati”. Il primo ministro italiano Mario Draghi ha proposto un record internazionale per trovarli. La Francia ha formato un “gruppo di lavoro” composto da Trophfin, una società di dogana e riciclaggio di denaro, e dalla Direzione generale delle finanze pubbliche. Il governo britannico vuole ripulire la palude dal riciclaggio di denaro in Gran Bretagna con un disegno di legge.

Le sanzioni mirano ad attaccare i milionari nel loro momento più critico: la ricchezza che spesso fanno Vladimir Putin È indebitato. Dall’inizio dell’invasione russa dell’Ucraina, in città si è parlato dei loro soldi sporchi. I gruppi egoisti sono considerati parte dell’organizzazione di Putin; Adesso devono pagare. L’Unione Europea (UE) ha pubblicato una lista di 680 persone, compresi i rappresentanti della Duma, che hanno votato a favore della secessione, e una rosa di 26 con alcuni giornalisti considerati oligarchi e propagandisti. .

Posti alternativi abbastanza attraenti

Ma le autorità non sono le uniche a cui piace l’oligarchia. La rabbia per l’élite russa si manifesta anche nella vendetta dell’ometto. Negli Stati Uniti, lo studente universitario diciannovenne Jack Sweeney ha utilizzato una semplice tecnologia per rintracciare il jet personale di Elon Musk e ha pubblicato ogni volo su Twitter. Ora segue i jet privati ​​degli oligarchi russi e circa 250.000 persone lo seguono su Twitter. Questo non è diverso dalle barche di lusso spesso vantate da milionari: bastano pochi clic su Internet, ad esempio, per sapere che l’ultimo rapporto sulla posizione della barca “Dilbar” è arrivato dal miliardario di telefonia mobile Alisher Usmanov. ZGFO arriva con il suo nominativo dal porto di Amburgo. Oppure puoi guardarne uno Roman Abramovich Bombardier con atterraggi LX-Lux sono atterrati a Riga, un altro a Istanbul.

READ  40 La migliore marche portafogli del 2022 - Non acquistare una marche portafogli finché non leggi QUESTO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.