Salve al calamaro, una nuova specie di cefalopode estinta che ricorda un vampiro con 10 braccia che prende il nome da Biden

Raccolto per la ricostruzione di vampiropodi

Hail squid – un vampiro degno di un capo

I ricercatori della Yale University e dell’American Museum of Natural History hanno identificato i parenti più stretti conosciuti di polpi e calamari vampiri e li hanno nominati 46y Presidente degli Stati Uniti.

Syllipsimopodi Bideni Aveva 10 braccia, pinne e file di prede per catturare la preda. Visse 328 milioni di anni fa e rappresenta una nuova specie di vampiropode, un gruppo di animali marini che comprende polpi moderni e calamari vampiri.

I ricercatori hanno chiamato l’animale in onore del presidente Joseph Biden per onorare il nuovo presidente, che era appena stato inaugurato nel momento in cui lo studio è stato presentato per la pubblicazione, e per apprezzare il suo impegno per la scienza.

Ma il nome del capo è solo una parte del significato dell’animale.

“I nostri risultati suggeriscono che i vampiri più antichi, almeno esteriormente, somigliavano ai calamari che vivono oggi”, ha detto Christopher Wallen, un borsista post-dottorato della National Science Foundation presso il Dipartimento di Scienze della Terra e Planetarie dell’Università di Yale e dell’American Museum of Natural History.

Ricostruzione di vampiropodi

Una ricostruzione artistica di una ventosa di 328 milioni di anni appena descritta. Credito: © K. Whalen

Whalen è l’autore principale di uno studio sulla rivista Comunicazioni sulla natura sulla scoperta.

Syllipsimopodi Bideni Sfida anche le argomentazioni prevalenti sulle origini del vampiropode e fornisce un nuovo modello per l’evoluzione dei cefalopodi endocefalici”.

Whalen e il coautore Neil Landman dell’American Museum of Natural History hanno effettuato l’identificazione da un esemplare originariamente scoperto nel Montana centrale, che ora fa parte della collezione del Royal Ontario Museum.

READ  Il rover Curiosity scopre una strana roccia su Marte che assomiglia a Venere

Syllipsimopodi Bideni Espande la documentazione fossile di vampiri di circa 82 milioni di anni. È l’unico vampiropode conosciuto che ha 10 braccia funzionali. Al contrario, i polpi hanno otto braccia e i moderni calamari vampiri hanno otto braccia e due peli. I calamari e altri calamari moderni hanno 10 braccia.

I primi succhiasangue come Syllipsimopodi Bideni Possiede anche un pezzo sezionato chiamato gladius – i resti di un guscio interno appiattito e semitrasparente.

“Oggi solo i calamari, i loro parenti e i calamari vampiri hanno il gladius”, ha detto Wallen. “I polpi li hanno rimpiccioliti in puntelli o supporti per pinne, che sono strutture piccole, solide a forma di bastoncino”.

ha detto Wallen Syllipsimopodi Bideni Aveva un corpo a forma di siluro. Le sue pinne erano abbastanza grandi, forse, da fungere da stabilizzatori e da aiutarlo a nuotare. Un paio delle sue braccia era molto più lungo delle altre quattro, simili ai tentacoli allungati dei calamari moderni. I ricercatori lo ipotizzano Syllipsimopodi Bideni Usava le sue braccia più lunghe per catturare la preda – forse animali più piccoli che erano stati bombardati – e le sue braccia più corte per trattenere e manipolare la preda.

Per quanto riguarda il motivo per cui i ricercatori hanno chiamato l’animale dopo Biden, Wallen ha affermato che la pubblicazione è stata accettata poco dopo l’inaugurazione del presidente e la rivolta del 6 gennaio in Campidoglio.

“In qualche modo volevo riconoscere il momento in un modo più positivo e lungimirante”, ha detto.

“Sono incoraggiato dai piani del presidente Biden di affrontare il cambiamento climatico antropogenico e dal suo sentimento generale che i politici dovrebbero ascoltare gli scienziati”, ha aggiunto Wallen.

Riferimento: “Cefalopodi fossili del Mississippi Beer Gulch Lagerstat fa luce sulla prima evoluzione dei vampiri” di Christopher D. Allen e Neil H. Landmann, 8 marzo 2022 Disponibile qui. Comunicazioni sulla natura.
DOI: 10.1038 / s41467-022-28333-5

READ  Il più grande albero genealogico umano mai creato rivive la storia della nostra specie

Le sovvenzioni di una borsa di ricerca post-dottorato nel programma di biologia della National Science Foundation e della Paleontological Society hanno finanziato la ricerca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.