Tentativo di vaccino CEPI: Bill Gates avverte della donazione

Stato: 19/01/2022 09:20

CEPI, un’iniziativa sui vaccini che ha promosso lo sviluppo di vaccini come Novavox, Moderna e Astrogeneneka, riceve nuovi finanziamenti – e da Bill Gates. Il fondatore di Microsoft coglie questa come un’opportunità per emettere un avviso.

La Bill & Melinda Gates Foundation e la British Foundation Wellcome Trust hanno donato ciascuna $ 150 milioni all’iniziativa di vaccinazione CEPI. Questo denaro è specificamente progettato per sostenere la ricerca sulla nuova generazione di vaccini corona sicuri ed efficaci contro le nuove varianti emergenti del virus corona. “Nessuno di noi crede che Omigron sarà l’ultima variante o che Kovit-19 sarà l’ultima epidemia”, ha affermato Jeremy Farrar, scienziato britannico e direttore di Wellcome.

Bill Gates: Prepararsi per la prossima epidemia

Nel frattempo, Bill Gates, uno dei membri fondatori del CEPI, ha avvertito che il mondo potrebbe affrontare un’epidemia più pericolosa dell’attuale epidemia di corona. Sebbene il virus corona SARS-CoV-2 sia altamente contagioso, ha un tasso di mortalità inferiore rispetto al morbillo o alla parotite. “Negli ultimi 20 anni il nostro lavoro ci ha insegnato che i primi investimenti in ricerca e sviluppo possono salvare vite umane e prevenire brutte situazioni”.

Quindi la donazione di un milione di dollari “aiuterà a prepararsi per la prossima epidemia e persino a prevenirla”, ha affermato il co-presidente della Gates Foundation. “Mentre il mondo risponde alla sfida di un virus in rapida evoluzione, la necessità di fornire nuovi strumenti salvavita non è mai stata così urgente”.

Il CEPI è stato istituito in risposta all’epidemia di Ebola

Il direttore di benvenuto Farar è d’accordo: “Il nostro nuovo impegno da 150 milioni di dollari riconosce il maggiore potenziale di CEPI per salvare vite umane dalle malattie infettive emergenti”.

READ  Ucraino-Konflikt: Heusgen fordert Waffenlieferungen - Politik

Wellcome ha fondato l’iniziativa di vaccinazione CEPI esattamente cinque anni fa in Africa occidentale dopo l’epidemia di Ebola dal 2014 al 2016 in collaborazione con Norvegia, India, Bill & Melinda Gates Foundation e World Economic Forum. La Germania è uno degli sponsor dell’iniziativa CEPI, i cui membri includono governi, fondazioni, istituti di ricerca e aziende farmaceutiche.

L’epidemia di Ebola del 2014-2016 ha ucciso 11.000 persone.

Immagine: AFP

I vaccini sono finanziati da AstraZeneca, Moderna e Novavax

Tra le altre cose, CEPI ha finanziato i vaccini corona di AstraZeneca e Moderna. L’iniziativa del vaccino è ampiamente finanziata dal vaccino per il novovax dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), classificato come vaccino di emergenza. Anche aziende tedesche come Curevac hanno ricevuto finanziamenti da CEPI. Tuttavia, la società di doppiaggio non ha mostrato il successo atteso nello sviluppo del vaccino.

Nel frattempo, il CEPI sta anche investendo nella ricerca sui vaccini contro altre malattie, come i virus Nipah o Lassa. Entrambi sono nell’elenco dell’OMS degli otto agenti patogeni più pericolosi che “rappresentano il rischio maggiore per la salute pubblica a causa del loro potenziale infettivo”.

CEPI funge anche da leader di Kovacs, un’iniziativa globale. Ciò garantisce un accesso ragionevole al vaccino COV-19, soprattutto nei paesi in via di sviluppo.

Melinda Gates: I governi devono aiutare

Tuttavia, gli ulteriori 300 milioni di dollari ora garantiti dalla Wellcome and Gates Foundation saranno di gran lunga inferiori agli obiettivi di CEPI e Covax. Melinda French Gates, co-fondatrice della Gates Foundation, ha invitato i leader mondiali ad aiutare il CEBI a raggiungere il suo obiettivo finanziario di 3,5 miliardi di dollari.

READ  40 La migliore pentole per microonde del 2022 - Non acquistare una pentole per microonde finché non leggi QUESTO!

Il Regno Unito ospiterà la CEPI Filling Conference l’8 marzo a Londra. La raccolta fondi riunisce governi, filantropi e altri donatori per sostenere il piano quinquennale del CEPI per ridurre il rischio di pandemie ed epidemie e prevenire milioni di morti e miliardi di dollari di danni economici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *